Menu

CLAUSTROFOBIA

claustrofobia

Un’estate caldissima, gli Europei di calcio, un scandalo bancario di dimensioni spropositate e tre strani personaggi che per un puro caso del destino si ritrovano a condividere la più assurda delle esperienze. E’ venerdì, e manca poco alla chiusura della banca in cui è ambientata la storia. Tommaso, il giovane direttore, deve solo aspettare che Francesco, uno dei clienti più importanti della banca, finisca alcune operazioni nella camera blindata, per poi poter chiudere l’istituto.

Ma un imprevisto cambia tutto. Un giovane rapinatore minaccia i due con una pistola.

Ispirata alle recenti vicende bancarie, Claustrofobia è una commedia dissacrante che promette inaspettati colpi di scena per ridere e riflettere sul fatto che se con una pistola si può rapinare una banca, con una banca si può rapinare il mondo.

In scena: domenica 17 marzo alle ore 17:30

Autore: G. Quinto

Con: Andrea Dianetti, Fabrizio D’Alessio, Gabriele Carbotti

Regia: Alberto Ferrari